Pigre divinità e pigra sorte Patrizia Cavalli

ISBN: 9788806182229

Published:

Paperback

162 pages


Description

Pigre divinità e pigra sorte  by  Patrizia Cavalli

Pigre divinità e pigra sorte by Patrizia Cavalli
| Paperback | PDF, EPUB, FB2, DjVu, AUDIO, mp3, RTF | 162 pages | ISBN: 9788806182229 | 7.14 Mb

Fare scienza di tutto ciò che la scienza trascura o ignora: sembra questa la vocazione più forte e costante che si manifesta (o si nasconde) nella poesia più recente di Patrizia Cavalli. Che pur somigliando sempre a se stessa, sviluppa oraMoreFare scienza di tutto ciò che la scienza trascura o ignora: sembra questa la vocazione più forte e costante che si manifesta (o si nasconde) nella poesia più recente di Patrizia Cavalli.

Che pur somigliando sempre a se stessa, sviluppa ora unattitudine riflessiva di genere filosofico intorno ai misteri di ciò che solo in apparenza è chiaro: le ragioni e le condizioni del piacere e del dolore, i mutamenti impercettibili e decisivi che confondono o che intensificano quello che sentiamo e siamo.Le poesie epigrammatiche diminuiscono a vantaggio di monologhi più ampi e ragionati. In questo libro troviamo due poemetti che fanno capitolo a sé, Aria pubblica e La Guardiana.

Il primo è una perfetta epistola civile in stile illuministico sulluso dello spazio urbano. Il secondo è un racconto «figurale» sul labirinto dove si cerca la stanza del tesoro nascosto che forse aspetta solo il nostro arrivo per esistere e rivelarsi.Pochi sono i poeti contemporanei capaci come Patrizia Cavalli di attivare una così raffinata e complessa tecnica poetica sia nellimprovvisazione più veloce che nella più sorprendente costruzione discorsiva e narrativa.

Le misure metriche classiche le sono naturali e familiari come il lessico e la sintassi della lingua duso contemporanea.



Enter the sum





Related Archive Books



Related Books


Comments

Comments for "Pigre divinità e pigra sorte":


vhtributeband.com

©2009-2015 | DMCA | Contact us